Cibo per bambini – Quali alimenti bisogna ridurre al minimo

vegetarian-guide-junk-food-2

Oggi abbiamo deciso di darvi alcuni consigli riguardo all’alimentazione dei bambini!

Intendiamoci, l’elenco che segue non costituisce un elenco di divieti nella dieta dei bambini ma rappresenta una lista di alimenti che “possibilmente” sono da evitare, sopratutto se d’uso frequente. Basti pensare che fino a 50 o 100 anni fa molti degli alimenti qui sotto non esistevano ancora  e nessuno ne sentiva la mancanza, inoltre tutto ha un possibile sostituto “fatto in casa”, quindi perchè non preparare con ingredienti sani noi stessi la merenda o la colazione?!

Ecco l’elenco degli alimenti da evitare e perchè:

1.Surgelati da friggere

Basta leggere la lista degli ingredienti e fare un pò di ricerca per scoprire che non sono il massimo della genuinità e quindi meglio evitarli. Sostituiteli con fritti fatti in casa (comunque non più di una volta ogni 2 settimane) come con il pesce o le patate.

2.Dado

Questo insaporitore artificiale è ricco di grassi e contiente glutammato , un esaltatore di sapidità, che non fa bene ai bambini, abituandoli a mangiare salato. Meglio evitarlo nei primi anni di vita preferendo spezie per insaporire i piatti.

3.Pan carrè

Contiene dei conservanti e quindi se possibile va sostituito con pane fatto in casa o comprato dal panettiere.

4. Succhi di frutta

Si sono comodi per una merenda veloce e di corsa ma se avete la possibilità preparateli voi! basta avere una centrifuga e potrete preparare frutti e frullati con frutta fresca!

5.Cereali per bambini

Sono ricchi di grassi e zuccheri e in alcuni casi anche di coloranti per renderli più appetibili agli occhi dei bambini.. Meglio sostituirli con cereali semplici tipo cornflakes o muesli con frutta secca.

6.Biscotti

Molti contengono grassi saturi ed idrogenati, preferibilmente da evitare. Inoltre biscotti e torte si possono fare in casa con facilità, con una ricetta di base da arricchire con frutta o pezzetti di frutta secca o cioccolato.

7.Merendine

Sono molto caloriche e dopo poco tempo e illudono di essere sazi solo per poco tempo perchè gonfiano lo stomaco. Sono inoltre ricche di additivi e conservanti, meglio optare per un frutto o per uno spuntino salato.

8.Yogurt aromatizzati

Spesso gli yogurt alla frutta per bambini, non contengono vera frutta ma aromi,. meglio quindi comprare dello yogurt bianco da insaporire con frutta fresca o marmellata.

9.Salse industriali

Ricche di conservanti, grasse e molto caloriche, per i bambini dovrebbero essere un vero e proprio divieto. sostituitele con un buon olio d’oliva, una salsa allo yogurt per l’estate.

10. Bibite gassate

Si sa, le bibite gassate fanno male, gonfiano, e sono ricche di zuccheri. meglio concederle solo una volta ogni tanto e  sostituirli con  spremute, frullati, centrifugati e frappè.

10-limenti-no-bambini

 

Fonte: hosemprefame.com

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...