Creare con la pasta di zucchero

TUTORIAL PER PRINCIPIANTI (Parte 2)

Torta

Con il seguente tutorial potrete rendervi conto che non bisogna essere esperti pasticceri per creare semplici decorazioni.

LA PASTA MODELLABILE
La pasta di zucchero o di mandarle sono paste elastiche a base di zucchero, e possono essere acquistate già pronte o realizzate da voi stesse.
La pasta acquistabile già pronta all’uso può essere bianca o di altro colore; nel caso in cui il colore prevalente della torta è il bianco è preferibile aprire una confezione di pasta bianca ed eventualmente colorare le parti colorate utilizzando la stessa pasta bianca insieme a del colorante idrosolubile. Per colorare prelevate qualche goccia di colorante e sporcate la pasta (il colorante è molto concentrato), aggiungetelo poco alla volta e impastate con le mani fino ad ottenere un colore uniforme ed omogeneo (tenete presente che per colori chiari occorre una piccolissima quantità di colore base).

CREAZIONE SOGGETTI E PERSONAGGI IN ZUCCHERO
Lavorate la pasta di zucchero o di mandorle impastandola energicamente fino a renderla morbida.
Per evitare che la pasta si attacchi al piano di lavoro o agli attrezzi, spolverizzate con dello zucchero a velo o amido di mais (lo zucchero a velo è ideale per stendere la pasta e ricoprire una torta, l’amido di mais andrebbe invece usato per creare i soggetti in zucchero). Fate attenzione a non utilizzare troppo zucchero a velo in quanto potreste seccare la pasta.
Modellate la pasta con le dita ed eventuali altri attrezzi formando le sagome di cose o personaggi che desiderate.
Incollate le parti piccole con un pennello umido e fissate quelle più grandi (se ce ne sono) con uno stecchino.
soggetti

 Guarda il video (in inglese).

CREAZIONE FIGURE PIANE IN ZUCCHERO
Lavorate la pasta di zucchero o di mandorle impastandola energicamente, fino a renderla morbida, e stendetela con l’aiuto di un mattarello (come descritto sopra spolverate un pochino di zucchero a velo sul piano di lavoro per evitare che la pasta si attacchi al mattarello).
Per ottenere forme particolari piane potete usare degli stencil o, più semplicemente, li potete creare voi con disegni praticati su normali fogli A4 e ritagliati. Appoggiate la sagoma di carta ritagliata e, con l’aiuto di un coltello a punta, incidete la pasta seguendo l’andamento dei bordi; come per le sagome di cose o personaggi, potete incollare la sagoma appena creata pennellando un po’ di acqua sulla superficie che entrera’ in contatto con la base della torta.
E’ possibile completare la figura piana con ulteriori dettagli decorativi utilizzando tagliapasta o beccucci, che andranno ad incidere sulla superficie della figura, rifinendola.
figurapiana

IDEE ED ESEMPI

Questo slideshow richiede JavaScript.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...